Come funziona?

La comparazione di soluzioni per la cessione del credito pro solvendo e pro soluto migliora gli indici di bilancio e il capitale circolante immettendo liquidità in azienda.

Scopri Come

Come Funziona

La comparazione di soluzioni per la cessione del credito pro solvendo e pro soluto migliora gli indici di bilancio e il capitale circolante immettendo liquidità in azienda.

Scopri Come

Come usare la piattaforma

 

Impresa

Per la registrazione ci bastano pochissime informazioni:
ragione sociale, partita iva e indirizzo email della tua azienda.

Fatture


Per attivare la comparazione per la cessione dei crediti commerciali è sufficiente
caricare le singole fatture.

Noi analizziamo sia i singoli crediti che l’intero portafoglio clienti. In questo modo riusciamo ad offrire più proposte di smobilizzo dei crediti.

In questo modo riusciamoa individuare più soluzioni: pro solvendo e pro soluto, acquisto crediti, cessione senza notifica.

Rendiamo la cessione del credito davvero facile.

Fattibilità

Analizziamo scoring, rating e bilanci del cedente e dei ceduti. Se soddisfano i requisiti di almeno un player finanziario, consideriamo la pratica fattibile* per la comparazione.

*fattibile significa che potrà procedere con la fase di comparazione.
Questo non garantisce che sarà poi accettata e deliberata dal player finanziario.

Comparazione

I crediti andranno in comparazione individuando la migliore soluzione applicabile alla tua azienda: cessione fatture Pro Solvendo e Pro Soluto, Acquisto del Credito. Con la cessione dei crediti commerciali, migliora il Capitale Circolante.

Liquidità

Attraverso il partner LemonWay, il cedente potrà avere un proprio Wallet dedicato – collegato al proprio rapporto bancario – per adempiere alle fasi conclusive della cessione del credito.

1) Inserisci anagrafica azienda cedente

Impresa

Per la registrazione ci bastano pochissime informazioni: ragione sociale, partita iva e indirizzo email della tua azienda.

2) Carica le tue fatture e clienti

Fatture


Per attivare la comparazione per la cessione dei crediti commerciali è sufficiente
caricare le singole fatture.

Noi analizziamo sia i singoli crediti che l’intero portafoglio clienti. In questo modo riusciamo ad offrire più proposte di smobilizzo dei crediti.

In questo modo riusciamoa individuare più soluzioni: pro solvendo e pro soluto, acquisto crediti, cessione senza notifica.

Rendiamo la cessione del credito davvero facile.

3) Analizziamo cedente e ceduti

Fattibilità

Analizziamo scoring, rating e bilanci del cedente e dei ceduti. Se soddisfano i requisiti di almeno un player finanziario, consideriamo la pratica fattibile* per la comparazione.

*fattibile significa che potrà procedere con la fase di comparazione.
Questo non garantisce che sarà poi accettata e deliberata dal player finanziario.

4) Attendi esito comparazione

Comparazione

I crediti andranno in comparazione individuando la migliore soluzione applicabile alla tua azienda: cessione fatture Pro Solvendo e Pro Soluto, Acquisto del Credito. Con la cessione dei crediti commerciali, migliora il Capitale Circolante.

5) Apertura Wallet digitale

Liquidità

Attraverso il partner LemonWay, il cedente potrà avere un proprio Wallet dedicato – collegato al proprio rapporto bancario – per adempiere alle fasi conclusive della cessione del credito.

Come avviene la comparazione?

 

Vuoi migliorare il Capitale Circolante? Con noi potrai utilizzare la soluzione migliore di cessione del credito. Il processo di comparazione eseguito dalla piattaforma CashInvoice inizia con la validazione della pratica e la sua fattibilità, per poi passare alla comparazione vera e propria che consiste nel confrontare le soluzioni proposte dai player finanziari (banche, factor, investor).

Di seguito il dettaglio dei vari stati della pratica.

Il nostro staff controlla la fattibilità della pratica.
L’analisi comprende una prima valutazione del rating finanziario del cedente e dei ceduti, i bilanci e il controllo di eventuali informazioni pregiudizievoli.

L’analisi della fattibilità è relativa alla nostra comparazione, non alla delibera del player finanziario.

Dalla prima analisi, la pratica risulta fattibile per la comparazione. Questo significa che i requisiti di base richiesti dai nostri servizi sono soddisfatti, e si può procedere con l’analisi approfondita e la raccolta documentale.

Alcuni esempi dei requisiti base da soddisfare sono: Rating, Fatturato, Indici di Bilancio, Natura delle Società...

Dopo la fattibilità, CashInvoice richiede di completare una sezione documentale, che comprende visura, documenti del legale rappresentante, DURC, ecc..

Quando i documenti richiesti sono stati caricati e validati, la pratica diventerà accettata per la comparazione. Questo significa che la pratica è pronta ad essere comparata tra i vari player finanziari e le soluzioni da loro offerte.

Prima di procedere, l’azienda dovrà sottoscrivere il contratto di abbonamento 24 mesi alla piattaforma CashInvoice. 

Una volta accettata la pratica, e controllato che l’azienda è abbonata alla piattaforma, la pratica va in coda di comparazione. Non appena ci sarà uno slot libero, lo stato diventerà comparazione in corso.

Questo significa che il sistema selezionerà le soluzioni ammissibili adatte alle esigenze dell’azienda cedente.

Terminata la comparazione, la piattaforma individua le soluzione migliori tra quelle analizzate come: cessione del credito Pro Solvendo, cessione senza notifica, acquisto del credito Pro Soluto, export factoring e gli altri strumenti analizzati

Le soluzioni analizzate e proposte al cedente possono essere riferite alal singola fattura commerciale o all’intero pacchetto di clienti dell’azienda. La soluzione scelta apporterà liquidità immedita alla tua azienda, migliorando gli indici di bilancio e il capitale circolante.

L’azienda cedente potrà utilizzare il proprio Wallet digitale per gestire i rapporti con i propri debitori e con le banche.

Manuale utente

 

Scarica il Manuale Utente
e scopri nel dettaglio i passi da eseguire
per registrarti e caricare le tue fatture.

Poi entra nell’area clienti e inserisci i dati
della tua azienda senza impegno.

Scarica manuale

Cosa accade dopo aver scelto la soluzione?

 
  1. Il Cedente affida al Factor la valutazione dei Debitori;
  2. La valutazione dei Debitori può essere fatta dal Factor direttamente oppure per il tramite di un corrispondente (Import Factor), basato nel paese del Debitore. In quest’ultimo caso, il corrispondente si prenderà carico anche dell’incasso dei crediti e del trasferimento dei fondi incassati al Factor;
  3. Il Factor sottoscrive delle linee di credito per ciascun Debitore ceduto;
  4. Il Cedente sottoscrive il contratto di factoring e la Lettera di Inizio Rapporto (LIR);
  5. Il Cedente cede i crediti al Factor, mano a mano che vengono ad esistenza;
  6. In caso di notfica, la cessione dei crediti viene notificata a ciascun Debitore ceduto;
  7. Il Debitore canalizza i pagamenti al Factor, o direttamente o per il tramite dell´Import Factor;
  8. Il Factor accredita al Cedente la differenza tra l’importo dei crediti riscossi e quanto anticipato (al netto delle commissioni e degli interessi concordati);
  9. Il Factor gestisce tutti gli aspetti relativi all’amministrazione dei crediti;
  10. In caso di Pro Soluto, il Factor si impegna a corrispondere il controvalore delle fatture non pagate a causa dell’insolvenza del Debitore.

Scopri se la tua azienda soddisfa i requisiti

Verifica idoneità